La Cina protagonista del convegno della 21 edizione della Borsa delle 100 città d’Arte organizzato da Confesercenti E.R.

Il mercato cinese e le sue potenzialità di sviluppo, sono state al centro del convegno organizzato dalla Confesercenti E.R., che si è svolto oggi pomeriggio a palazzo Isolani nell'ambito della 21a edizione della Borsa delle 100 Città.

I lavori, ha cui ha partecipato un numeroso pubblico di imprenditori e addetti ai lavori del turismo, sono stati aperti dal presidente di Assohotel Confesercenti Paolo Mazza.

Sono di seguito intervenuti il direttore generale attività produttive e lavoro della Regione Emilia-Romagna Morena Diazzi, il direttore generale del Mibact Francesco Palumbo, che si è soffermato sulle strategie governative di promozione del nostro paese in Cina, Giancarlo Dall’Ara, ideatore Chinese Friendly Italy che ha descritto le modalità di accoglienza del turista cinese, Roberta Milano direttore Marketing Digitale Enit che ha riferito le strategie dell’Enit per promuovere il mercato cinese. Hanno proseguito Stefano D’Aquino, responsabile Commerciale Bologna Welcome DMC che ha raccontato del progetto pilota di Bologna per attrarre turisti cinesi e Loreno Rossi, direttore Confesercenti Bologna che ha invece parlato delle imprese e dei nuovi mercati turistici.


©Confesercenti Emilia Romagna